RSS

Nicola Leali: aspettando il dopo-Buffon

05 Ago

Nicola Leali farà esperienza prima di provare ad affermarsi al posto di Buffon nella Juventus.

Il portiere classe ’93 Nicola Leali è una giovane promessa, scuola Brescia. Fa parte del settore giovanile delle rondinelle sin dal 2009 e il 15 maggio 2011 fa il suo debutto in Serie A in Cesena-Brescia 1-0. Nella stagione seguente, complice la retrocessione della sua squadra in Serie B, riesce a ritagliarsi uno spazio più importante collezionando 16 presenze e ben figurando con buone prestazioni. Nell’estate 2012, la Juventus di Conte da poco scudettata lo acquista per 3,8 milioni di euro e, nella stessa sessione di calciomercato, viene girato in prestito alla Virtus Lanciano che per la prima volta partecipa al campionato di Serie B. Gli abruzzesi conquistano una storica salvezza all’ultima giornata grazie al pareggio per 1 a 1, firmato Falcinelli, in casa del Novara e, nonostante la rosa e le prestazioni non siano di alto spessore, Leali dà un importante contributo alla permanenza tra i cadetti della Virtus con 37 presenze. Viene votato come miglior portiere del campionato al Gran Galà Top 11 Serie B, e insieme a Francesco Bardi, premiato come miglior portiere della stagione 2012/2013 dalla Lega Calcio Serie B, sono tra i portieri di migliori prospettive. A differenza del collega che farà parte della rosa del Livorno in Serie A, la Juventus ha girato il giovane estremo difensore lombardo in prestito nuovamente in Serie B, questa volta allo Spezia, che tra un anno potrà decidere se usufruire del diritto di riscatto di metà cartellino del ragazzo.

Il suo rapporto con la Nazionale inizia nel 2009 con delle presenze in Under 16 che hanno trovato seguito in tutte le rappresentative giovanili azzurre fino all’Under 20, poiché è entrato nel giro dell’Under 21 solo a marzo 2013 e non vi ha ancora esordito. Comunque ha fatto parte dei convocati di Mangia per l’Europeo di categoria, conclusosi con il secondo posto alle spalle della Spagna. Proprio un anno fa, quando il cartellino di Leali fu acquistato dalla Juventus, il presidente del Brescia Corioni parlò molto bene dell’affare fatto dai bianconeri, nominando il ragazzo erede di Gigi Buffon.

Nonostante la giovane età, il portiere scuola Brescia sta disputando stagioni di ottimo livello e sta mettendo in mostra grandi qualità. L’esplosività sulle gambe e l’agilità gli consentono di effettuare parate molto spettacolari; è ottima la sua tempistica sulle uscite sia basse che alte e, grazie ad uno spiccato senso della posizione, riesce sempre a coprire agli attaccanti avversari lo specchio della porta. Nicola Leali ha delle qualità caratteriali importanti che ne fanno già adesso un portiere molto sicuro ed autoritario all’interno della propria area di rigore. Un’altra stagione da titolare in Serie B potrà fargli solo che del bene, ma dovrà maturare esperienza anche a livelli più alti prima di poter prendere il posto di Buffon nella Juventus.

Data di nascita: 17.02.1993
Luogo di nascita: Castiglione delle Stiviere
Età: 21 anni
Altezza: 1,88 cm
Nazionalità: Italia
Ruolo: portiere
Piede: destro
Valore di mercato: 5.500.000 € (http://www.transfermarkt.it/)

 

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su agosto 5, 2013 in Italia, Serie B

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: