RSS

Alì Adnan : niente Italia per il giovane iracheno

08 Ago
Ali Adnan

Fonte uk.eurosport

 

Alì Adnan, ad un passo dal Livorno, ha scelto la Turchia per la sua carriera

E’ stato il sogno di una notte di mezza estate. La grande possibilità che è sfumata d’improvviso. L’Italia del pallone, che in questa sessione di mercato aveva preso sempre più quota nella ricerca dei talenti under 20, si è vista soffiare sotto al naso uno dei principali protagonisti del recente mondiale in Turchia: Alì Adnan.

Il Livorno è stato, infatti, ad un passo dal portare nella nostra serie A il primo giocatore iracheno nella storia del calcio azzurro, tuttavia, con una azione lampo, il Rizespor ha battuto la concorrenza dei labronici e di club blasonati del calibro di Siviglia, Arsenal e Galatasaray, che da tempo seguivano il giovane, e lo hanno convinto a scegliere il campionato turco.

Adnan passa, quindi, dal Baghdad FC, squadra nella quale ha effettuato tutta la trafila fino alla prima squadra, alle rive del Bosforo; sconosciuto al grande pubblico fino a poco tempo fa, deve la sua fama alla manifestazione iridata di categoria disputata a luglio, durante la quale è stato uno dei giocatori chiave della squadra asiatica, che ha portato a chiudere il torneo ai piedi del podio con le sue due reti in sette presenze, ed ha strabiliato con le sue giocate gli addetti ai lavori, i quali non perdono tempo nel consigliare di puntare sul suo enorme potenziale.

Terzino sinistro, all’occorrenza laterale alto, molto tecnico, è dotato di un gran tiro; attento in copertura, non disdegna le discese lungo la fascia di competenza, che sono caratterizzate dal suo fulmineo cambio di passo e dalla forza con la quale affronta ogni contrasto. E’, inoltre, molto abile nei calci piazzati, data la sua capacità di calciare con grande precisione e potenza da qualsiasi posizione del campo.

Queste caratteristiche, il suo modo di giocare molto offensivo, insieme alla sua corporatura longilinea (185 cm per 71 kg circa), hanno portato i media turchi a soprannominarlo il Gareth Bale d’Asia. Il paragone potrebbe starci tutto anche se Adnan deve limitare qualche esuberanza di troppo, dovuta alla giovane età, per poter sfruttare in pieno i suoi considerevoli margini di miglioramento.

Adnan, nonostante la giovane età (non è ancora ventenne) ha dimostrato di poter essere uno dei migliori laterali sinistri che si sono visti recentemente sui campi di gioco, e, se dovesse mantenere costante la qualità delle sue prestazioni proseguendo il suo percorso di crescita, potrebbe diventare quanto prima uno dei maggiori protagonisti in uno dei migliori club del nostro continente.

 

Data di nascita: 19 dicembre 1993
Luogo di nascita: Baghdad (Iraq)
Età: 19 anni
Altezza: 185 cm
Nazionalità: Irachena
Ruolo: Terzino sinistro
Piede: Sinistro
Valore di mercato: 500.000 € (http://www.transfermarkt.it/)

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su agosto 8, 2013 in Estero

 

Tag: , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: