RSS

L’espresso mancino che cresce: Matteo Liviero

23 Set

Fonte: www.zimbio.com

 Matteo Liviero, terzino scuola Juventus, si candida come esterno sinistro del futuro

L’obiettivo dei ragazzi che crescono alla Juventus e che percorrono ogni giorno i corridoi del suo centro sportivo, avendo la possibilità di stare a pochi passi da campioni affermati, è sicuramente quello di arrivare a vestire la maglia bianconera diventando protagonista come avvenuto per chi ha fatto la tua stessa trafila come Claudio Marchisio, Paolo De Ceglie e Sebastian Giovinco.

Seguire questo percorso non è, tuttavia, semplice vista la forte concorrenza presente già a livello giovanile, ma ultimamente c’è un giovane che si sta imponendo all’attenzione generale, grazie alle sue prestazioni positive ed alla sua crescita esponenziale, che ha spinto gli osservatori italiani a segnalarlo come uno dei migliori laterali italiani della sua generazione: stiamo parlando di Matteo Liviero.

Liviero, classe 1993, è un terzino sinistro in grado di coprire tutta la fascia, grazie alla sua grande resistenza e generosità nella corsa, inoltre, il ragazzo è dotato di un buon cross e di una tecnica importante . Molto attento nella fase difensiva, motivo per cui è apprezzato dai suoi allenatori, non disdegna le galoppate in fase offensiva, sebbene abbia ancora da migliorare nella fase di conclusione e nell’uno contro uno. Per le sue caratteristiche è da molti considerato come l’erede di Gianluca Zambrotta e, per molti addetti ai lavori, ha tutte le possibilità di ripercorrerne la carriera.

Cresciuto sin da bambino nelle giovanili della Juventus, segue la trafila in tutte le sue formazioni ed arriva ad assaporare l’emozione del debutto con la prima squadra nella partita di Europa League del 4 novembre 2010 contro il Red Bull Salisburgo. La sua crescita è stata, comunque, evidente già a partire dagli anni della Primavera quando, oltre a scalare le selezioni Under della nazionale italiana, vince da protagonista il Torneo di Viareggio 2010, pur non scendendo in campo nella partita finale.

Da allora, in accordo con la società torinese e per favorire il suo percorso di crescita, il giocatore è stato mandato in prestito prima al Perugia, in Prima Divisione Lega Pro, dove ha disputato un buon campionato (condita da venti presenze) che è stato limitato solo da uno sfortunato e serio infortunio dovuto ad uno scontro di gioco con Antonio Buscè nel corso di Perugia-Pisa che lo ha costretto ad un delicato intervento al rene, e, in questa stagione, al Carpi, che lo porta a confrontarsi con il più impegnativo campionato di serie B.

Le sue qualità non sono passate sotto traccia all’attuale CT dell’Under 21, Luigi Di Biagio, che ha deciso di puntare su di lui per il nuovo corso degli azzurrini e l’ha fatto esordire fin dalla prima partita del girone di qualificazione ai prossimi europei contro il Belgio.

La stagione che si sta aprendo sarà fondamentale per Liviero che, se riuscirà a confermare quanto di buono ha fatto vedere nelle passate stagioni, avrà la possibilità di fare il salto verso la Serie A e, perché no, verso quello che è il sogno per chi cresce sul versante bianconero del Po, ovvero giocare allo Juventus Stadium con la maglia bianconera.

Data di nascita: 13 aprile 1993
Luogo di nascita: Castelfranco Veneto
Età: 20 anni
Altezza: 179 cm
Nazionalità: Italiana
Ruolo: Terzino sinistro
Piede: Sinistro
Valore di mercato: 250.000 € (http://www.transfermarkt.it/)

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su settembre 23, 2013 in Italia, Serie B

 

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: