RSS

Giovani fenomeni crescono: Manolo Gabbiadini

25 Set

Fonte:cuorerossoblu.vpsite.it

 L’attaccante blucerchiato Manolo Gabbiadini sta dimostrando tutto il suo potenziale in questo inizio di stagione

Dopo un mese dalla partenza del campionato di serie A è possibile effettuare un primo bilancio su come si stanno comportando i protagonisti del più bel gioco del mondo, i giocatori: non ci sono, in realtà, solo i big del mercato, che fin qui hanno mantenuto le promesse estive, a tenere banco, dato che sono diversi i giovani che hanno dimostrato parte del loro notevole potenziale.

Se i riflettori e la curiosità generale erano puntati sul promettentissimo Zaza o su giovani già affermati nel grande calcio come Paul Pogba, c’è chi è riuscito ad assurgere alle prime pagine dei nostri giornali grazie ad un super principio di stagione: Manolo Gabbiadini, infatti, con le sue tre reti in quattro presenze (fra cui quella splendida su calcio piazzato contro il Bologna nella seconda giornata) è, senza dubbio, il crack che il calcio italiano aspettava per il suo reparto offensivo, tanto più che dimostra di avere ancora grandi margini di crescita.

Classe 1991, attaccante mancino dotato di un tiro potente e preciso, in grado di svariare tutto il fronte offensivo senza per questo perdere la sua letalità sotto porta, abile tanto nel gioco aereo quanto nella difesa del pallone e nel fraseggio, Gabbiadini è arrivato rapidamente ad un punto di svolta della sua carriera e l’obiettivo da centrare adesso non può essere altro: fare un’ulteriore grande stagione per staccare il biglietto per il Mondiale in Brasile con gli Azzurri e guadagnarsi la chiamata definitiva da parte della Juventus di Antonio Conte.

Le sue qualità sono state  notate dagli osservatori fin dal suo esordio con l’Atalanta, dalla quale si allontana per una sola stagione, la 2010/11, per completare il suo percorso di crescita con il prestito al Cittadella, dove gioca 27 partite andando a segno 5 volte. Al rientro alla Dea, gioca con grande continuità disputando 23 partite, coronate da una rete, nonostante la giovane età e segnalandosi per il grande movimento e per il fisico importante che gli consente di essere un costante pericolo per le difese avversarie.

La crescita costante e le performance di buona qualità gli permettono di attirare l’attenzione della Juventus che acquista in comproprietà il cartellino del giocatore, decidendo, tuttavia, di mandare il giocatore in prestito al Bologna per garantirgli di giocare ancora da protagonista. La scommessa viene vinta, visto che in Emilia Gabbiadini fa salire alla ribalta la propria stella, segnando sei reti in trenta presenze e diventando un punto fisso nello scacchiere di mister Pioli al fianco di campioni del calibro di Gilardino e Diamanti. Per lui, quest’anno, una nuova avventura lontano dalla Mole, con la Sampdoria di mister Rossi, che, insieme al ds Osti, hanno fortemente voluto la punta azzurra per completare il proprio attacco e, a quanto pare, a buona ragione.

Il suo presente in blucerchiato ed il suo futuro a tinte bianconero rinfocolano le voci che lo vogliono come erede di Gianluca Vialli, un paragone certo lusinghiero per un ragazzo che deve ancora compiere 22 anni, ma che trova le sue ragioni nelle caratteristiche tecniche e nelle capacità del giocatore. Il futuro è nelle sue mani e non gli resta che seguire il percorso segnato per un predestinato.

Data di nascita – 26 novembre 1991
Luogo di nascita – Calcinate
Età – 21 anni
Altezza – 186 cm
Nazionalità – Italiana
Ruolo – Attaccante
Piede – Sinistro
Valore di mercato – 10.000.000 € (www.transfermarkt.it)

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su settembre 25, 2013 in IL PUNTO

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: